La riserva marina di Ustica
Ustica - La riserva naturale dell'Isola di Ustica

Affitto di case e ville per vacanze sul mare ad Ustica

HOME

MANGIARE
A USTICA

MAPPE USTICA

FOTO
USTICA

CURIOSITA'
SU USTICA

TRASPORTI
La riserva marina di Ustica

Nel 1987 è stata istituita la prima Riserva Marina in Italia, con lo scopo di preservare il circostante mare dell'isola ricco di flora (fra cui spicca la Posidonia oceanica definita "polmone del Mediterraneo" per la sua rilevante proprietà di trasformare l'ossigeno in acqua) e fauna marina.

Ente Gestore: Comune di Ustica,
P.zza Umberto I Ustica 90010 (PA), tel. 091/8449456
NUMERO VERDE 800 207926

Superficie: 15.736 ettari
Provincia: Palermo
Presidente: Dr. Attilio Licciardi
Direttore: Dr. Roberto Sequi
Presidente Commissione di riserva: Dr. Francesco Foresta Martis
Istituzione: Decreto 12/11/86 - G.U. n. 71 del 26/03/87

Donzolle nel mare di Ustica
Barracuda nel mare di Ustica
Gamberetti
Murena nel mare di Ustica

Luoghi d'immersione e profondità massime (SEGUE . .)
1: Museo archeologico (partenza) (20m)
2: Punta dell'Arpa (45m)
3: Grotta dei gamberi (42m)
4: Grotta della Falconiera (25m)
5: Punta Omo Morto (15m)
6: Secca della Colombara (42m)
7: Scoglio e tunnel del Medico (30m)

Noleggio di auto ai migliori prezzi
Affitto di case, ville ed appartamenti alle Isole Eolie
Informazioni per orari, mappe, servizi, transfers ed altro

La riserva si divide in tre zone: la zona A di riserva integrale, la zona B di riserva generale e la zona C di riserva parziale.

riserva marina di ustica - Zona AZona A: Cala Sidoti e Caletta - Rispettivamente situate ai limiti ovest ed est della zona di riserva integrale, queste due deliziose e poco profonde calette sono gli unici due siti della "zona A" dove è liberamente consentita la balneazione; rappresentano infatti due luoghi ideali dove effettuare spettacolari passeggiate a pelo d'acqua col solo aiuto di una buona maschera e tutt'al più di un paio di pinne. Cala Sidoti, a ridosso di Punta di Megna, è una lunga baia di ciottoli scuri. Oltre alla normale balneazione, specialmente nel periodo estivo di maggior afflusso turistico, in questa cala è possibile fruire di un servizio di seawatching guidato dal personale qualificato della riserva lungo un "sentiero subacqueo" che parte dalla piccola piattaforma situata all'estremità ovest della cala. Procedendo verso Punta Spalmatore, ove si trovano la Torre Saracena ed il villaggio turistico, incontriamo la Caletta, piccola baia dove si può visitare tutti giorni l'interessante Acquario della Riserva Marina che ospita buona parte delle specie ittiche e bentoniche che vivono lungo le coste dell'isola. Dall'interno di esso si può osservare il fondale della caletta tramite un ingegnoso collegamento con due telecamere subacquee. E' l'area più protetta della Riserva Marina, dove è vietata la navigazione,l'ormeggio e la sosta di ogni tipo di imbarcazione e interdetta l'attività di pesca e qualsiasi altra azione che possa provocare disturbo o alterare le caratteristiche naturali dell'ambiente. E' permesso l'accesso e la balneazione nella zone di Cala Sidoti e Caletta. La zona è delimitata in mare da cinque boe gialle luminose e a terra dalla costa compresa tra Cala Sidoti e la Caletta.

riserva marina di ustica - Zona BZona B: faro di Punta Cavazzi e piscina naturale - Situata all'estremità sud orientale dell'isola, al limite tra "zona B" e "zona C" della riserva marina, Punta Cavazzi con il suo faro, ed immediatamente sotto, lo specchio d'acqua noto come Piscina Naturale, rappresenta una delle località più interessanti dell'isola. In tutta la zona è permessa la fotografia subacquea e la pesca sportiva solo con lenze da fermo o da traino ma non l'attività di pesca subacquea in apnea. Le acque antistanti il faro di Punta Cavazzi offrono ai sub la possibilità di effettuare una affascinante immersione a profondità tra i 9 e i 24 metri lungo un itinerario archeologico illustrato da tabelle esplicative sommerse. Poco più a sud troviamo invece la Piscina Naturale. In questo specchio d'acqua si può tranquillamente osservare il fondale della piscina sfruttando l'eccezionale trasparenza e limpidezza delle acque, senza immergere nemmeno la testa. E' l'area marina fino a tre miglia nord dalla costa dell'isola di Ustica ed è delimitata sulla costa dai fari Punta Cavazzi e Punta Omo Morto, in questa zona è interdetto il prelievo di qualsiasi forma di organismi vegetali o animali e di formazioni minerali, è consentita la navigazione da diporto, la pesca sportiva con lenza da fermo e da traino e le attività subacquee ad esclusione della pesca subacquea.

riserva marina di ustica - Zona CZona C: da Cala Santa Maria alla Grotta Azzurra - Uscendo dalla estremità destra di Cala Santa Maria, ampia baia naturale situata esattamente sotto il paese e sede dell'attuale porto, tuffandosi direttamente dall'attracco del molo e pinneggiando lungo la costa in direzione sud per circa 300 metri, si giunge alla Grotta Azzurra. Questo tunnel semi sommerso di origine vulcanica con fondale sabbioso profondo sino a 10 metri è la più conosciuta delle sei grotte situate all'interno della "zona C" di riserva parziale. Appena fuori dalla cala Santa Maria si possono fare, senza grosse difficoltà, brevi incontri con qualche timoroso polpo (Octopus vulgaris) che si nasconde tra le rocce tondeggianti del fondale e tra i numerosi resti di un relitto, forse romano, e frammenti di anfore, testimonianze di antichi naufragi. Giunti nella grotta si possono scorgere, tra nugoli di castagnole illuminati dalla luce proveniente dall'imboccatura, numerosi policheti sedentari, come lo spirografo e la sabella pavonina, che filtrano le acque con le loro corone di tentacoli. Tra le presenze ittiche più frequenti, oltre ai pesci donzella, non è raro incontrare qualche re di triglia nascosto tra le cavità buie della grotta. E' l'area marina opposta alla zona B sino a tre miglia dalla costa e presenta i limiti terrestri tra i fari di Punta Omo Morto e di Punta Cavazzi. In questa zona sono consentite tutte le attività disciplinate dalla vigente normativa nazionale. La pesca professionale è consentita solo ai pescatori locali muniti di autorizzazione. La pesca sportiva è vietata
Affittare case, ville ed appartamenti al mare
Un unico sistema per vedere offerti e prezzi di tantissime crociere e prenotare
Orari di navi, aliscafi, transfer, servizi, noleggi
Pubblicità sul web a prezzi convenienti
Foto, prezzi, telefoni e link di Hotel, B&B, Residences in Italia per contatti diretti
Informazioni su località, orari, servizi, transfers, villa, case, alberghi, B&B, camere e tanto altro
Affitto di case, ville ed appartamenti alle Isole Eolie
TranslateBooking hotel in all ItalyFerienwohnungen im Italienhôtel des réservations dans tout l'italiereservas hotel en todo italia